Vinta dal male a soli 23 anni, Cividale piange un’altra giovane vita

Dolore a Cividale per la scomparsa della giovane 23enne Sara Butelli.

Da anni lottava contro un grave male, ma questo non l’ha mai sottratta dai suoi impegni da studentessa e da volontaria. Se n’è andata a soli 23 anni Sara Butelli, la studentessa di Cividale che da anni lottava contro un grave male, che non ha mai spento il suo sorriso. Nonostante la malattia cercasse di toglierle le forze, Sara ha saputo sempre combattere, prima affrontando la maturità al liceo classico Paolo Diacono e poi all’università, dove si era iscritta alla facoltà di giurisprudenza.

Poi l’adesione al progetto Erasmus e i numerosi viaggi, prima in Australia e poi in Francia. Solamente ieri mattina la tragica notizia che ha sconvolto tutta la comunità di Cividale, dove tutta la famiglia è molto conosciuta. L’ultimo saluto a Sara avverrà alle 16 di domani, 9 maggio, nel duomo di Cividale, mentre il sacro rosario sarà recitato oggi, alle 19.30, nella chiesa di Rualis.

(Visited 3.900 times, 1 visits today)

About the Author