Data

Dic 01 2022
Evento terminato!

Ora

18:00

Presentato a Gorizia la riedizione di Distruggere Odessa

Giovedì 1 dicembre sarà presentata a Gorizia la riedizione del secondo romanzo thriller scritto dal sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna e pubblicato oltre 20 anni fa, ‘Distruggere Odessa’. La presentazione del libro è in programma alle 18 alla Mediateca di piazza Vittoria (Palazzo del Cinema, galleria al piano terra), nel corso di una conversazione con il giornalista Francesco Fain.

L’opera, ormai introvabile nelle librerie anche per il successo di critica e vendite che riscosse all’epoca, è stata rieditata da Goliardica Editrice e il ricavato dell’Autore sarà devoluto in beneficenza. Questo libro vinse nel 1999 il Premio internazionale di poesia e letteratura “Nuove Lettere”, nella sezione Romanzi Inediti, la cui giuria era composta da noti scrittori e giornalisti, tra i quali Alberto Bevilacqua e Giorgio Saviane.

1944. Le sorti del Reich sono ormai segnate e l’armata nazista in Italia è destinata a cedere il passo agli Alleati. Ma, con lungimiranza, le alte sfere tedesche continuano a trafugare risorse finanziarie per sostenere la loro missione, compreso l’oro della Banca d’Italia. Decenni dopo, l’unificazione delle due Germanie è il detonatore per i seguaci di Odessa, organizzazione neonazista decisa a portare a termine la missione fallita da Hitler. Gli adepti sparsi in tutto il mondo sono numerosi e insospettabili, potenti e determinati. Perfino gli Stati Uniti d’America sono costretti a intervenire direttamente per chiudere una volta per tutte la questione. Ma cos’è realmente Odessa? E, soprattutto, si può davvero sconfiggere? Il romanzo, ambientato anche a Gorizia, oltre che in luoghi di tutto il mondo, avvince il lettore con la sua suspense, i suoi ritmi incalzanti e colpi di scena.

The event is finished.