Categoria

Data

Dic 06 2019

Ora

18:00

A Udine l’ inaugurazione della mostra “Calligaro: il linguaggio visivo come avventura”

Le opere di Calligaro a Casa Cavazzini.

Venerdì 6 dicembre, alle ore 18, sarà inaugurata a Casa Cavazzini la mostra “Calligaro: il linguaggio visivo come avventura”. L’ esposizione costituirà la ricognizione  della poliedrica attività di Renato Calligaro, illustratore originario di Buja ma conosciuto in tutto il mondo.

Artista e scrittore, Calligaro ha individuato nella pittura il suo linguaggio privilegiato. L’ esperienza europea e latinoamericana, l’ esercizio continuo di discipline diverse e gli interessi teorici gli hanno permesso di elaborare una rappresentazione efficace e personale della crisi della modernità.

Inoltre, nel 1967, l’ artista ha iniziato a dedicarsi al fumetto di satira in cui ha reso visibili le problematiche formali della letteratura e della pittura del Novecento. Sono frutto di questa esperienza anche i cosiddetti poemi di testo e figure dove viene creata una nuova dialettica tra testo scritto e immagine.

La mostra in partenza a Udine si focalizzerà sul racconto per immagini “Poema barocco”, pubblicato nel 1998 in una trentina di tavole che verranno esposte in originale. Infatti, l’ esposizione si articolerà in diverse sezioni e accoglierà oltre trecento lavori grafici e pittorici. L’ iniziativa sarà sicuramente un’ ottima occasione per ripercorrere la carriera dell’ artista e conoscere il rapporto tra i suoi diversi livelli comunicativi.

La mostra sarà aperta da sabato 7 dicembre a domenica 1 marzo. Gli orari di visita saranno dalle 10 alle 18,  dal martedì a domenica.

 

 

 

 

 

 

(Visited 125 times, 1 visits today)

Autore: Claudia Carlotto

Seguici su Facebook