Studenti senza computer, a Cividale le scuole li consegnano a casa

La vicinanza dell’istituto comprensivo agli studenti.

E’ iniziata la distribuzione dei computer messi a disposizione dall’istituto comprensivo di Cividale per i ragazzi che non ne dispongono. Infatti, martedì 7 aprile, i volontari della Protezione civile hanno consegnato la prima trance di dispositivi, indispensabili per proseguire l’attività didattica a domicilio.

Sono in aumento le richieste, per questo, la scuola si sta impegnando a fornire altri notebook in comodato gratuito anche agli alunni che abitano a Torre e Prepotto. Inoltre, sta cercando una soluzione per garantire la connessione internet a tutti gli studenti. L’istituto intende così far sentire la propria vicinanza alle famiglie e permettere a tutti il diritto allo studio.

(Visited 1.257 times, 1 visits today)

Note sull'autore