Data

Dic 27 2022
Evento terminato!

Ora

20:45

A Villa Minini suona il duo Eusebius

Una terra di confine, il Friuli Venezia Giulia. Una terra dove culture, lingue e tradizioni si mescolano e dove la contaminazione è da sempre parte integrante dei popoli che l’hanno abitata. È così che l’anima tedesca di Johannes Brahms e quella slava di Antonín Dvořák ben riescono a fondersi in una serata pensata a rappresentare, musicalmente, il territorio friulano.

Accadrà martedì 27 dicembre alle 20.45 a Villa Minini a Rodeano Alto per il Concerto di Natale “I suoni della nostra terra”, appuntamento a ingresso libero organizzato da SimulArte con il sostegno della Comunità Collinare del Friuli.

Impegnato in un programma interamente romantico, con alcuni fra i temi più dolci e amati del repertorio, il duo Eusebius, formato dai giovani talenti Ales Lavrencic al violino e da Sebastiano Gubian al pianoforte.

The event is finished.