Pronto a Latisana il nuovo distaccamento dei vigili del fuoco: è il sesto in Friuli

Il nuovo distaccamento di Latisana sarà operativo dal primo marzo.

Sarà operativo con il primo marzo il distaccamento dei vigili del fuoco di Latisana. L’annuncio è stato dato dal comandante provinciale di Udine, Alberto Maiolo, all’atto della firma con la quale il Comune ha consegnato l’immobile al comando di Udine.

La consegna ha rappresentato la conclusione di un percorso iniziato nel maggio del 2020. I lavori sono stati terminati a fine gennaio di quest’anno e hanno comportato una spesa complessiva di 205 mila euro, finanziati in parte con fondi propri e in parte con fondo regionale ordinario per gli investimenti.

Quello di Latisana sarà quindi il sesto distaccamento permanente del Comando di Udine, andando ad aggiungersi a quelli di Tarvisio, Tolmezzo, Gemona, Cividale e Cervignano. Attualmente sono in corso i lavori di allestimento della sede con la fornitura degli arredi e di tutte le installazioni tecnologiche che consentiranno la sua piena operatività. Il distaccamento permanente era stato istituito con apposito decreto del Ministero dell’Interno, a seguito di un lungo e complesso iter procedurale intrapreso dal Comando di Udine insieme al Comune di Latisana che aveva riconosciuto l’importanza strategica del territorio con un’area di competenza che vede l’insediamento di attività produttive, commerciali, di un nodo viario fra i più importanti del nordest e, infine, del principale centro turistico della regione quale è Lignano Sabbiadoro che, nel periodo estivo raggiunge le 200 mila presenze.

“Non posso che manifestare la mia soddisfazione per il risultato raggiunto – ha detto il comandante Maiolo – e di questo non posso che ringraziare l’amministrazione di Latisana con in primis il sindaco Galizio. Da parte nostra ci stiamo adoperando per il completamento di tutta la parte logistica che consentirà di rendere operativa la sede con primo marzo, secondo gli impegni che ci siamo prefissati e che ho avuto modo di anticipare anche alle organizzazioni sindacali nel corso dell’ultimo incontro che ho avuto con loro”.

A Latisana saranno destinate 28 unità che copriranno un servizio articolato su quattro turni, oltre alla dotazione dell’organico è stato anche pianificato l’arrivo dei mezzi e delle attrezzature necessari. “Posso anticipare – ha proseguito Maiolo – che per il periodo estivo è mia intenzione dislocare a Latisana un’autoscala che potrà garantire le operazioni di soccorso nella località balneare di Lignano dove vi sono edifici di notevole altezza”.

“Sono molto soddisfatto per l’apertura del distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco a Latisana – ha dichiarato il sindaco di Latisana Daniele Galizio – che rappresenta un fondamentale servizio per i cittadini di un vasto territorio e che permetterà la massima tempestività degli interventi 24 ore su 24 e che riconosce a Latisana un importante ruolo strategico.”

(Visited 413 times, 1 visits today)

Note sull'autore