Un’ambulanza fuori norma in Friuli, dentro farmaci e bombola d’ossigeno scaduti

L’ambulanza fuori norma in Friuli.

C’è anche un’ambulanza del Friuli tra le 160 fuori norma scoperte dai carabinieri Nas. Il contesto è quello della campagna nazionale di verifica dei mezzi, promossa in collaborazione con il Ministero alla Salute.

Tra le 1.297 ambulanze controllate, c’è anche quella appartenente a una Onlus di Manzano: dalla verifica dei Nas di Udine, all’interno del veicolo sono state rinvenute e sequestrate 4 confezioni di farmaci scaduti ed una bombola carica collegata all’impianto di ossigenoterapia del trasportato, risultata scaduta di validità da luglio 2018. Proprio a causa di gravi carenze igienico-gestionali e di impiego di mezzi non idonei alle attività sanitarie, sono stati eseguiti provvedimenti di sospensione dell’attività con divieto d’uso di 9 ambulanze appartenenti ad aziende private operanti nel settore, per un valore di 500 mila euro.

A livello nazionale, sono state contestate 52 violazioni penali e 113 amministrative in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, mancanza di idonee procedure di pulizia e sanificazione dei mezzi sanitari, presenza di parti arrugginite e incrostate, impiego di mezzi privi di autorizzazioni e requisiti per svolgere adeguatamente il trasporto di malati. Sono invece 29 le violazioni riconducibili alla mancata adozione dei sistemi di prevenzione incendi e di revisione degli estintori, mentre ulteriori 20 riguardano la detenzione, a bordo dei mezzi o come scorte di magazzino, di farmaci, bombole di ossigeno e dispositivi medici scaduti di validità.

Nel corso dei controlli sono state infatti sequestrate 154 confezioni di farmaci, tra antidolorifici e anestetici, e 38 bombole di ossigeno medicinale tutti scaduti di validità; medesima motivazione ha determinato il vincolo di 464 dispositivi medici (ago-cannule, maschere per anestesia e per ossigeno, sondini e deflussori), altrettanto importanti per un immediato primo soccorso o trattamento sul mezzo di pazienti bisognosi.

(Visited 1.194 times, 3 visits today)

Note sull'autore