La musica riaccende Palmanova: Gazzè, Nomadi e l’omaggio a Morricone

Un’estate ricca di eventi

Dopo le numerose incertezze portate dall’emergenza sanitaria, a Palmanova ritornano i concerti e gli spettacoli live. La città ha annunciato oggi il nuovo calendario degli spettacoli. Un mix di generi e protagonisti diversi per un’offerta musicale che intende accontentare un pubblico eterogeneo.

Il primo spettacolo sarà “Omaggio a Ennio Morricone”, un viaggio fra le celebri musiche del compositore italiano. L’evento, in collaborazione con Associazione Progetto Musica, originariamente previsto per il 18 luglio, si terrà invece nella nuova data di sabato 25 luglio.

Il secondo appuntamento in programma sarà quello con Canto Libero: un tributo all’accoppiata Mogol-Battisti in programma per il 3 agosto. A seguire poi, in una lunga serie di grandi nomi della musica saranno presenti sul palco a partire dai Nomadi. Seguirà Max Gazzè che presenterà dal vivo tutti i suoi più grandi successi, un tributo ai Queen, uno spettacolo dedicato a Fabrizio De André e infine a chiudere l’edizione di Estate di Stelle 2020 ci sarà poi lo spettacolo “Opera!”, un concept show del Time Machine Ensemble diretto da Beatrice Venezi prima direttrice d’orchestra donna in Italia.

“Una magnifica estate, un programma fatto di grandi nomi che, nel rispetto delle norme anticontagio, porteranno la musica in Piazza Grande – ha commentato il sindaco di Palmanova Francesco Martines – Palmanova riparte con entusiasmo e si conferma una città che merita una notorietà nazionale e internazionale dove trascorrere serate estive all’insegna della musica. Palmanova è un palcoscenico perfetto per gli eventi, per la sua posizione, per la sua bellezza, per i suoi grandi spazi”.

(Visited 134 times, 1 visits today)

Note sull'autore