Le votazioni comunali a Tarcento diventano un gioco, nato “Tototelezioni”

Il gioco sulle elezioni comunali a Tarcento.

Anche a Tarcento, il prossimo 3 e 4 ottobre, i cittadini saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo sindaco e il consiglio comunale. Oltre all’uscente primo cittadino Mauro Steccati, gli elettori potranno scegliere fra Walter Tomada e Riccardo Prisciano.

E mentre gli appuntamenti sul territorio per far conoscere programmi e candidati delle liste si susseguono, ecco che le votazioni a Tarcento diventano… un gioco.

Un giovane, Andrea Peressoni, ha infatti ideato “Totoelezioni”. Di cosa si tratta? È una sorta di schedina, come quelle antiche del Totocalcio, dove per vincere bisogna anche in questo caso fare 13, ma scegliendo i candidati che riceveranno il maggior numero di preferenze.

Insomma, la scelta di un nuovo sindaco e del consiglio comunale è sì una cosa seria, ma per stemperare le – fisiologiche – tensioni elettorali ben venga anche un simpatico gioco. Chi vuole partecipare può proporre i suoi 13 nomi su www.totoelezioni.it. Qualcuno azzeccherà il pronostico?

(Visited 594 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore