Gli 80 anni di Maria Giovanna Elmi, la fatina innamorata di Tarvisio

Maria Giovanna Elmi

Maria Giovanna Elmi compie 80 anni.

È stata uno dei volti più amati tra le “signorine buonasera”. I suoi capelli biondissimi e l’aria eterea, poi, l’hanno resa perfetta nel ruolo della fatina – poi diventato un altro suo appellativo – nel programma tv per bambini “Il dirigibile”. Maria Giovanna Elmi, domani, compie 80 anni.

Un’intera comunità, quella di Tarvisio, si prepara a festeggiare il traguardo della sua compaesana “adottiva”. Già, perché a spingere Maria Giovanna verso la Valcanale, dopo una vita negli studi Rai in qualità di annunciatrice televisiva, conduttrice (anche del prestigioso Festival di Sanremo) e cantante, è stato l’amore. Quello per Gabriele Massarutto, l’imprenditore titolare dell’Idroelettrica Valcanale sposato il 13 dicembre 1993 sul Monte Lussari, con una cerimonia da fiaba.

Ma anche l’innamoramento per il Tarvisiano, sua seconda patria, un luogo che per lei è incantato e del quale non smette mai di fare pubblicità positiva. Che sia una comparsata in tv, oppure un’intervista, poco cambia: le belle parole, piene di sincero amore, per quest’angolo del Friuli, rappresentano un biglietto da visita forse più valido di molte moderne strategie di marketing.

Nata il 25 agosto 1940 a Roma, Elmi è arrivata alla soglia degli 80 anni. Il fatto di essere un volto celebre in tv – da ricordare anche la partecipazione all’Isola dei Famosi nel 2005, quando Maria Giovanna si era fatta apprezzare sfiorando la vittoria – non le ha tolto l’allegra spontaneità che la caratterizza. Incontrandola a Tarvisio, si viene colpiti dalla sua semplicità: non nega due chiacchiere a nessuno. Anche per questo, domani la Valcanale festeggerà il compleanno speciale della sua fatina.

Condividi l'articolo