Il Carrefour di Tavagnacco si ridimensiona, ma i lavoratori non sanno niente

Ansia per i lavoratori di Tavagnacco.

Proclamato lo stato di agitazione per i lavoratori del supermercato Carrefour del centro commerciale Friuli di Tavagnacco.

Nel 2019, è stata avviata una procedura di licenziamento collettivo per la riduzione dello spazio del supermercato. I lavori dovrebbero partire in questi giorni, ma a quanto comunicato da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, l’azienda non ha ancora incontrato i sindacati.

Nell’incontro si sarebbero dovute conoscere le intenzioni circa il ridimensionamento, ma le uniche notizie pervenute dall’ultimo incontro nazionale sono le date dei lavori.

(Visited 564 times, 1 visits today)

Note sull'autore