E’ di Tavagnacco il miglior studente di ingegneria elettronica

Il premio Mauro Doneddu è stato assegnato a Brendon Kasi.

Si chiama Brendon Kasi ed è di Branco di Tavagnacco il vincitore del premio intitolato alla memoria di Mauro Doneddu. Il riconoscimento, dal valore di 2.500 euro, è stato voluto da famigliari ed amici del defunto per premiare il miglior studente di ingegneria del terzo anno per l’anno accademico 2016/2017. Sono stati seguiti dei criteri molto stretti per assegnare il titolo, fra cui l’aver accumulato entro marzo 2018 almeno 60 crediti formativi e l’avere una media ponderata degli esami di 24/30.

Mauro Doneddu era originario di Paluzza e per quasi 30 anni ha lavorato nel settore informatico e tecnologico: poi, improvvisamente, la tragica scomparsa ben 12 anni fa. Per questo motivo, ieri, alla cerimonia di premiazione, svoltasi nel polo scientifico dell’università di Udine ai Rizzi, erano presenti anche i famigliari e gli amici di Mauro Doneddu, che hanno voluto accompagnare il coordinatore del corso di laurea Pier Luca Montessoro (qui nella foto dell’università assieme al ragazzo) durante la consegna del premio.

Condividi l'articolo