Gli alberelli si seccano a pochi passi dal comando dei vigili del fuoco di Udine

La vicenda degli alberelli a Udine.

Fa quasi sorridere pensare che a poche decine di metri si trova il comando provinciale dei vigili del fuoco di Udine, dove di acqua, per lavoro, sono abituati a farne uso ogni giorno. Invece, ad alcuni alberelli piantati nell’area verde tra via Attimis e via Popone (la via della base dei vigili del fuoco, appunto) e lasciati dal Comune all’asciutto non è rimasta altra sorte che arrendersi al caldo di questi giorni e seccarsi.

Adesso appaiono così, con le loro foglie ingiallite, i rami rinsecchiti, tenuti su solamente da quell’impalcatura in legno, che gli era stata messa intorno per farli crescere. A giudicare dall’aspetto per questi alberelli della specie Fagus atropurpurea non c’è più molto da fare se non quella di sostituirli. Con la speranza, ovviamente, che almeno i prossimi vengano innaffiati dal Comune con più cura.

(Visited 982 times, 1 visits today)

Note sull'autore