Dramma all’Uccellis, bambini sotto shock per la morte di Penelope

L'ingresso dell'Uccellis da via Gemona

L’intervento della scuola.

L’Educandato state collegio Uccellis offrirà un aiuto ai propri studenti, sconvolti dopo la tragedia che ha investito ieri la piccola Penelope. Lo ha reso noto la preside Anna Maria Zilli, anch’essa rimasta senza parole davanti alla tragedia accaduta nella chiesa di via Gemona.

Già oggi, studenti e genitori si sono raccolti per un momento di riflessione. La dirigente ha chiesto a tutti di condividere i propri pensieri e di non tenere per sé il dolore. C’è stato anche un confronto tra lei, i docenti e la psicologa dell’istituto, per capire come procedere nei prossimi giorni. 

Tra i ragazzi che saranno seguiti con più attenzione, ci saranno i compagni di classe della bambina, presenti quando l’acquasantiera l’ha travolta.  

(Visited 679 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook