Rissa a notte fonda a Udine tra due gruppi di stranieri: due feriti e cinque denunce

La rissa nella notte di domenica a Udine.

Sono venuti alle mani, per futili motivi, e due persone sono rimaste ferite. È il bilancio della rissa che si è scatenata la scorsa notte a Udine, in via Roma.

Qui alle 3.30 circa, all’esterno di un locale, un cittadino algerino e uno marocchino hanno aggredito tre egiziani. Sono volati pugni e calci, così come una bottiglia di vetro e una sedia che ha terminato la sua corsa contro la vetrina del locale, danneggiandola.

Le urla e il tafferuglio non sono passati inosservati ad alcuni residenti, che hanno allertato le forze dell’ordine. Ad avere la peggio sono stati l’algerino e il marocchino, che sono rimasti feriti e sono stati accompagnati in ospedale. Tutti e cinque i protagonisti della rissa sono stati denunciati.

Condividi l'articolo