Gli agenti della polizia locale di Udine armati con il taser, saranno tra i primi in Italia

Il taser a disposizione della polizia locale di Udine.

Gli agenti della polizia locale di Udine avranno a disposizione adesso il taser per garantire la sicurezza in città. Il comando implementerà i dispositivi con TASER 7 della Axon Enterprise Italia. Tutti gli agenti saranno sottoposti a una formazione speciale prima di essere autorizzati a utilizzare sul campo questi dispositivi.

“Si tratta di un’arma meno che letale che permetterà ai nostri agenti di intervenire in situazioni critiche senza essere costretti a utilizzare l’arma da fuoco e che andrà a sommarsi alla dotazione d’ordinanza, recentemente integrata e che prevede, oltre alla pistola, il bastone estensibile e lo spray al capsicum. Con questa decisione abbiamo voluto fornire uno strumento in più al nostro personale, andando a tutelare in questo modo non solo la loro incolumità messa quotidianamente a rischio nell’attività di presidio del territorio, ma anche la sicurezza dei cittadini”, dichiara Eros Del Longo, comandante della polizia locale di Udine.

Axon è impegnata a espandere la propria presenza in Italia e a fornire tecnologie all’avanguardia per la sicurezza pubblica. “È con piacere che annunciamo che le forze di polizia locale di Udine sono le prime del Paese a utilizzare i dispositivi a conduzione elettrica TASER”, afferma Loris Angeloni, Managing Director di Axon in Italia.

(Visited 4.366 times, 1 visits today)

Note sull'autore