Tolmezzo lancia un concorso per illuminare il suo Natale, premi a migliori allestimenti

Originale iniziativa messa in campo dal Comune di Tolmezzo.

Coinvolgere tutta la comunità nell’abbellimento di vie e piazze di Tolmezzo e frazioni per favorire un approccio a un Natale quanto più possibile sereno e gioioso anche se condizionato dall’emergenza sanitaria.

A lanciare l’originale proposta è l’amministrazione comunale che ha deciso di organizzare il concorso Accendi il Natale a Tolmezzo, iniziativa che premia i migliori allestimenti a tema natalizio. Ogni cittadino, residente o domiciliato nel capoluogo o nelle frazioni, può partecipare decorando balconi, finestre, terrazze, davanzali, portici o giardini delle proprie abitazioni che si affacciano sulla pubblica via con addobbi, luminarie, composizioni floreali sulle quali, poi, una apposita giuria dovrà esprimere la propria valutazione.

Gli abbellimenti possono far parte di case private singole o abitazioni situate in complessi condominiali, oppure essere di proprietà condominiale, ad esempio i giardini condominiali. La partecipazione va formalizzata entro il 14 dicembre 2020 utilizzando l’apposito modulo scaricabile dal sito internet www.comune.tolmezzo.ud.it dove è stato pubblicato anche il bando e che dovrà essere consegnato allo Sportello del cittadino del Comune in piazza XX Settembre 1 nell’orario di apertura al pubblico. Il modulo può anche essere inviato alla mail sportello.cittadino@com-tolmezzo.regione.fvg.it o, ancora, a mezzo pec scrivendo a comune.tolmezzo@certgov.fvg.it.

Ogni partecipante potrà fornire le fotografie della propria realizzazione, autorizzandone la pubblicazione sul sito comunale. Sono previste tre categorie suddivise per territorio, centro storico, rimanente territorio del capoluogo (periferia), frazioni (compresa Betania), per ciascuna delle quali verrà individuato, da parte della giuria, un vincitore destinatario di un premio costituito da omaggi gastronomici.

“Doni offerti dalla giunta comunale – precisa la vicesindaco Fabiola De Martino – che, con un gesto semplice vuole entrare simbolicamente nelle case di tutti i cittadini e così esprimere alla comunità gli auguri più affettuosi di un Natale sereno”.

La commissione valutatrice effettuerà senza preavviso, dal 20 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021, un sopralluogo per visionare i balconi natalizi iscritti. Armonia e bellezza, creatività e originalità dell’allestimento, integrazione con il contesto urbano, ecosostenibilità e inserimento di elementi di riciclo/recupero, uso dell’illuminazione, i criteri che saranno valutati con un giudizio tra 0 e 5 e la cui somma, per ogni categoria, decreterà i vincitori. I nomi saranno pubblicati sul sito internet del Comune.

(Visited 764 times, 1 visits today)

Note sull'autore