Protestano i cittadini, salta la disinfestazione a Tolmezzo

Saltata la disinfestazione a Tolmezzo.

Nessuna disinfestazione a Tolmezzo: l’intervento contro le zanzare in programma nella notte tra il 5 e il 6 giugno è saltato a causa di un gruppo di cittadini che hanno ostacolato le operazioni.

Le persone, a piedi e in bici, si sono date appuntamento nella zona della piscina comunale per poi muoversi verso le strade interessate dalle disinfestazioni e, nonostante la presenza dei carabinieri che monitoravano la situazione, gli operatori non se la sono sentita di procedere con l’intervento.

“Non appena possibile verranno fornite indicazioni circa una nuova data per l’esecuzione dell’intervento che verrà definita compatibilmente con la disponibilità della ditta incaricata e sentito il Servizio di Prevenzione, Sicurezza Alimentare e Sanità Pubblica Veterinaria della Regione che ha disposto la disinfestazione”, fa sapere in una nota il Comune.

La disinfestazione riguardava la zona campo sportivo, piscina comunale e scuole (via Val di Gorto – viale Aldo Moro – via Ampezzo – via Divisione Osoppo), via Caterina Percoto con parcheggio, via Spinotti, via G. Oberdan, via Pio Paschini, via Val del Lago, via Val Fella, via Tagliamanto e la zona dell’ospedale Erano escluse dal trattamento tutte le frazioni di Tolmezzo vista la numerosa presenza di apiari, attività zootecniche e colture biologiche.

Condividi l'articolo