Comune di Cividale sempre più “digitale”, nuovi servizi per i residenti

I nuovi servizi digitali del Comune di Cividale.

Dopo aver attivato, con successo a gennaio scorso, il servizio di rilascio dei certificati anagrafici 24 ore su 24 in modalità online, il Comune di Cividale punta sempre più verso la digitalizzazione.

L’amministrazione comunale, infatti, ha completato numerose procedure di affidamento che porteranno nelle prossime settimane all’aggiornamento dei sistemi informatici con l’introduzione di oltre trenta nuovi desktop, computers portatili, tablet e work-station. Oltre svecchiare i sistemi attualmente in uso, dunque, i nuovi strumenti serviranno già entro fine anno ad attivare nuovi servizi online come lo sportello unico per l’edilizia o la gestione totalmente digitalizzata dei servizi scolastici dove i genitori possono già da ora, direttamente dal loro smartphone, effettuare ogni attività di iscrizione, monitoraggio dei servizi e anche effettuare il pagamento on-line sul circuito PagoPA per i servizi scolastici di pre-accoglienza, gestione mense e servizi scuolabus.

L’avviso di scadenza della carta d’identità.

Sono in corso di attuazione anche tutte le procedure riorganizzative per dare attuazione alle recenti disposizioni emanate a livello nazionale e che vedono nei sistemi Spid, PagoPa e App Io, il punto di arrivo di tutti i procedimenti amministrativi gestiti.

“Un primo esempio di servizio attivato disponibile sulla App Io – spiega Roberto Novelli, vice sindaco ed assessore all’innovazione tecnologica del Comune di Cividale del Friuli –, è rappresentato dall’avviso di scadenza della propria carta di identità, che ciascun cittadino automaticamente riceverà sul proprio smartphone. Ritengo fondamentale adeguare l’azione amministrativa comunale su tali importanti paradigmi gestionali – conclude – non solo per ottemperare alle vigenti disposizioni normativi ma, soprattutto, per venire incontro alle esigenze di efficienza ed efficacia sempre più necessarie per supportare le imprese ed i cittadini”.

(Visited 672 times, 1 visits today)

Note sull'autore