Colpito dal ritorno di fiamma mentre accende la stufa, ustionato un uomo

Uomo ustionato a Codroipo

Ha usato sostanze infiammabili per accendere il fuoco e la fiamma di ritorno lo ha colpito: nella prima serata di oggi, un uomo è rimasto ustionato seriamente nella sua casa a Codroipo.

A dare l’allarme è stata la moglie che ha chiamato il Nue112. L’uomo, un pensionato del paese di poco meno di 70 anni, ha riportato ustioni di secondo grado per oltre il 30 per cento del corpo ed è stato trasportato in ambulanza in condizione serie (codice rosso) all’ospedale Santa Maria della Misericordia. Il pensionato è sempre rimasto cosciente, stabile ma le ferite sono severe.

La centrale Sores ha inviato sul posto l’equipaggio di un ambulanza proveniente da San Vito al Tagliamento, un’automedica proveniente da Udine e l’elisoccorso che è atterrato nella piazzola di Pannellia di Sedegliano. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco volontari di Codroipo, che hanno proceduto con una verifica della stufa anche con una termocamera escludendo altri focolai e la presenza di gas nocivi in cucina.

Condividi l'articolo