Murales colorati per rendere più bella Codroipo, all’opera l’artista Fantini

Il murales in viale della Vittoria.

Sta continuando il progetto dell’associazione AmoCodroipo, che mira a rendere più bella la città friulana con murales colorati. In questi giorni infatti l’artista Simone Fantini sta lavorando ad un murale in viale della Vittoria: “Prima c’erano dei panel che avevamo installato nel 2019 – spiega Anthony Santelia, presidente dell’associazione – ma ormai si presentavano rovinati e quindi, con rammarico, abbiamo voluto coprire tutto per realizzare qualcosa di nuovo”.

La prima fase del lavoro è quella di ricoprire i pannelli presenti con della vernice, poi si potrà procedere con il murale: “Fantini realizzerà un’aurea con un cuore, il logo della nostra associazione – racconta Santelia – con delle geometrie attorno”. Per le tempistiche del lavoro tutto dipende dalle condizioni meteo: “Si può lavorare solo con il bel tempo ovviamente – afferma Santelia – purtroppo ora sta piovendo e ci siamo dovuti bloccare, ma appena esce il sole, andremo avanti”.

I progetti.

Questo non è il primo murale realizzato da AmoCodroipo. È dal 2018 infatti che l’associazione sta lavorando per la riqualificazione delle pareti che si presentano in uno stato di abbandono. “Il primo murale, sempre opera di Fantini, lo abbiamo fatto nel 2018 in piazza Giardini – racconta Santelia – poi ne abbiamo fatto uno su una parete lunga 40 metri con alcuni animali del bosco”.

Santelia anticipa poi che in programma ci sono già nuove iniziative: “Il prossimo murale sarà in via Carducci e abbiamo in cantiere un progetto con un altro artista dei murales, Giulio Tuttino“. Con Tuttino è previsto anche il coinvolgimento degli studenti dell’istituto “J. Linusso”. Il gruppo lavorarà in una sala caldaie, che si trova tra la scuola “J. Linusso” e l’istituto “G. Ceconi”, realizzando delle scritte sul cambiamento climatico.

Condividi l'articolo