Dolore a Sedegliano, il 77enne morto per un fatale incidente in casa

La tragedia a Sedegliano.

Cresce a Sedegliano il dolore per il 77enne ritrovato morto in casa propria. Gianpietro Valoppi è stato vittima di un incidente domestico nella sua abitazione di via Viola 6 a San Lorenzo dove l’uomo viveva solo.

Il vicino aveva dato l’allarme, poiché non lo vedeva da tempo, dopo aver suonato più volte il campanello. Gli operatori del 118 hanno trovato l’uomo riverso in un bagno di sangue.

Secondo la ricostruzione dei fatti, Valoppi è probabilmente scivolato in cantina, da una sedia, mentre tentava di chiudere una finestra. Cadendo si è ferito a un polso con un pezzo di vetro e perso parecchio sangue. Deve aver provato a far scorrere acqua sul taglio senza rendersi conto della gravità della ferita finché non ha perso i sensi. Valoppi era conosciuto nella comunità di Sedegliano per il suo impegno all’interno della cooperativa “Lavoriamo insieme”.

(Visited 537 times, 1 visits today)

Note sull'autore