Dalle t-shirt alle borracce successo per il marchio “Io sono Fvg”

Successo per il marchio Io sono Friuli Venezia Giulia.

Coinvolgere cittadini e imprese nella promozione dei prodotti regionali realizzati nel rispetto dell’ambiente e con un’attenzione al sociale, attraverso un marchio di immediata comprensione. È questo l’obiettivo di ‘Io Sono Friuli Venezia Giulia‘, il marchio sviluppato dal cluster Agrifood Fvg e PromoturismoFvg su indicazione della Regione, che oggi si arricchisce con un’ampia serie di prodotti che spaziano dall’abbigliamento agli accessori per il settore alimentare, rivolti sia al pubblico sia a professionisti e aziende.

A presentare il nuovo merchandising è stato il governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, il quale ha sottolineato che si tratta di “un’azione di marketing importante per l’enogastronomia regionale che, nonostante il periodo pandemico sta già dando buoni risultati, perché punta sulla qualità e la riconoscibilità. Si tratta di un marchio di facile lettura e interpretazione che, oltre a indicare direttamente la nostra regione, racchiude elementi, come il tricolore, che consentono di comprendere immediatamente a chiunque nel mondo che si tratta di
un prodotto Made in Italy”.

“Essendo un marchio collettivo basato su sostenibilità e tracciabilità – ha aggiunto l’assessore regionale alle Risorse agroalimentari e forestali Stefano Zannier – è rivolto alle aziende che vogliono valorizzare questi due aspetti consentendo, allo stesso tempo, di abbinarlo a forme di tutela della qualità dei prodotti già esistenti, come ad esempio le denominazioni di origine controllata o geografica. In questo modo è possibile rendere subito riconoscibili e identificabili con il territorio i prodotti del Friuli Venezia Giulia e allo stesso tempo garantire l’eccellenza degli stessi, grazie a certificazioni di livello europeo”.

I prodotti marchiati Fvg.

Tra i prodotti marchiati Io Sono Friuli Venezia Giulia ci sono zaini, borracce, t-shirt, tute e felpe, ma anche abbigliamento professionale che le aziende possono personalizzare con i propri loghi, come cappelli da chef o capi per agricoltori. La campagna, lanciata da meno di un anno, ha raggiunto risultati rilevanti: tra le numerose realtà che hanno già chiesto di aderire all’iniziativa sono 173 quelle che hanno ottenuto il marchio e questo è già presente su 278 prodotti e in 107 punti vendita e ristoranti.

Regione protagonista a Dubai.

Il governatore ha quindi confermato che “Il Friuli Venezia Giulia sarà presente all’Expo Internazionale di Dubai e il claim ‘Io Sono Friuli Venezia Giulia’ verrà utilizzato in tutte le campagne promozionali regionali, dall’enogastronomia al turismo alla cultura. Per quanto ricco di prodotti di eccellenza il nostro è un territorio, che ha 1,2 milioni di abitanti, non può avere troppi loghi e claim diversi tra loro come accedeva in passato ma focalizzare tutte le risorse su un unico marchio che risulti incisivo e caratterizzante dell’intera regione”.

Condividi l'articolo