Il Fvg piace sempre di più, in estate oltre 3 mila visite guidate di PromoTurismoFvg

Successo per le visite guidate alle città del Fvg.

Scoprire le leggende e i misteri che avvolgono la città di Trieste, cercare i simboli che caratterizzano gli ingressi dei palazzi del quartiere ebraico di Gorizia. Ma anche passeggiate tra le rovine dell’antica colonia romana di Aquileia, tra le testimonianze industriali di Torviscosa, la città della cellulosa del Novecento, e le colorate tessere di mosaico di Spilimbergo.

Le città del Friuli Venezia Giulia, dai quattro capoluoghi di provincia con Udine, Pordenone, Trieste e Gorizia, ai patrimoni Unesco e ad alcuni dei luoghi più suggestivi della regione, sono pronte a svelare la loro bellezza attraverso le esperienze che si possono vivere grazie alle numerose visite guidate proposte sul portale ufficiale di PromoTurismoFvg.

Boom di richieste.

Visite guidate che, con l’ausilio di guide turistiche regionali, sono ripartite in sicurezza e offrono ai turisti e ai visitatori la possibilità di immergersi nella storia e nelle curiosità delle città d’arte, per poi apprezzare la cultura delle tradizioni locali, i silenzi della natura, i colori intensi dei giardini e i sapori della ricca tradizione enogastronomica da gustare nei locali dei centri storici.

Accanto ai tour più classici sono stati infatti pensati alcuni itinerari più originali, per attrarre anche un pubblico più curioso. E in un paio di mesi le adesioni non sono mancate: da inizio estate sono oltre 3 mila le visite guidate organizzate da PromoTurismoFVG che hanno appassionato vacanzieri, ma anche cittadini del Friuli Venezia Giulia, come occasione per conoscere un pezzetto in più della storia di questa regione.

Le visite guidate del Friuli Venezia Giulia possono essere scoperte sul sito www.turismofvg.it/arte-cultura/visite-guidate

(Visited 401 times, 1 visits today)

Note sull'autore