Tragedia in Friuli, madre e figlio muoiono a distanza di due giorni

La morte di Alessia Clocchiatti di Bagnaria Arsa.

Una tragedia che sta sconvolgendo il Friuli Venezia Giulia. Un dolore cosí grande che sta lasciando tutti senza parole. Madre e figli uniti da un brutale destino. Oggi saranno celebrati i funerali nella sua Sevegliano, frazione di Bagnaria Arsa, ma non basteranno a lenire l’amarezza che lascia questa bruttissima vicenda. 

Alessia Clocchiatti, 51enne, dirigente regionale, è morta la mattina di domenica 21 marzo all’ospedale Burlo Garofalo di Trieste dove si era recata per un forte dolore. Era incinta di 7 mesi e mezzo. I medici hanno fatto di tutto per salvare la vita a lei e al suo piccolo. Alessia è morta per un’embolia polmonare poco dopo. Il piccolo, Filippo Cesare, ha raggiunto la mamma in cielo due giorni dopo. Una disgrazia che lascia tutti sconvolti. Oggi pomeriggio a Sevegliano ci sarà l’ultimo saluto ad Alessia e al piccolo.

(Visited 8.445 times, 8 visits today)

Note sull'autore