Contagi e indici in calo, il Fvg verso la zona gialla dalla prossima settimana

Fvg verso il ritorno in zona gialla.

I dati, già la scorsa settimana, inducevano all’ottimismo. Ma, vista la norma che impone a una regione di passare a una fascia di rischio inferiore non prima di 14 giorni, il “verdetto” è stato rimandato. Anche gli ultimi numeri, però, fanno ben sperare: dal 31 gennaio, se non prima, il Friuli Venezia Giulia potrebbe ritornare in zona gialla.

Dati sui contagi da coronavirus in Fvg e indici sono in calo, e oggi buone notizie arrivano dalla diminuzione dei ricoveri nei reparti ordinari e in terapia intensiva. Ora si attende l’ufficialità, con la presentazione del monitoraggio dell’Istituto superiore di sanità, per capire se il Fvg sarà nuovamente in zona gialla e non più in arancione come attualmente.

In quest’ultima fascia di rischio, sarebbero nuovamente consentiti gli spostamenti tra comuni, mentre bar e ristoranti riaprirebbero fino alle 18. L’attesa, per l’allentamento delle restrizioni, è alta.

(Visited 1.843 times, 1 visits today)

Note sull'autore