In Fvg arrivano i primi rinforzi ai confini contro l’emergenza migranti

La crisi dei migranti in Fvg.

Arrivano i rinforzi per monitorare i confini Fvg dall’ingresso di migranti della rotta balcanica. Il Ministero dell’Interno dovrebbe, infatti, inviare dei militari tramite l’operazione “Strade Sicure”, promessa fatta dal ministro Luciana Lamorgese durante la sua visita a Trieste.

Le operazioni inizieranno giovedì. Una risposta molto rapida dal Viminale, anche in considerazione della protesta del Sindacato Autonomo di Polizia sul mancato rinforzamento degli uomini in Fvg.

Sono ancora molti i rintracci passata la frontiera con la Slovenia che impegnano le forze dell’ordine infatti, e molti dei clandestini fermati sono minori. Quest’ultima categoria resta la più vulnerabile e problematica.

(Visited 1.196 times, 2 visits today)

Note sull'autore