A Trieste si sperimenta una cura innovativa contro il coronavirus

Quattro pazienti dimessi a Trieste grazie alla sperimentazione.

E’ iniziata, all’ospedale Cattinara di Trieste, la sperimentazione di un nuovo protocollo per la terapia contro il Covid-19. Questo trattamento è entrato delle linee guide nazionali stilate dallo Spallanzani di Roma.  Inoltre, è stato ideato con la consulenza del professore Meduri, dell’ Università del Tennessee.

Lo studio si chiama MP-C19 ed è coordinato, oltre che dal reparto di pneumatologia triestino, anche da altri centri in Lombardia e in Veneto. Il trattamento prevede la somministrazione a basse dosi di metilprednisolone, per i casi più acuti di polmonite bilaterale.

I risultati sono incoraggianti. Infatti, già quattro persone sono state dimesse e lo studio ha permesso di ottenere una riduzione del ricorso all’intubazione.

(Visited 11.812 times, 1 visits today)

Note sull'autore