A Gemona opere pubbliche per oltre 9 milioni

Quali saranno i prossimi interventi.

Gemona ha approvato il bilancio 2020-2022 e con esso è stato approvato anche il piano delle opere triennali, che vederà un investimento da parte del Comune di oltre 9 milioni di euro.
Gli interventi riguarderanno svariati settori: storico, artistico, ambientale e digitale, promettendo un notevole rilancio della zona, nel corso del prossimo triennio.

Per l’ambito sportivo verranno realizzate due nuove palestre che richiederanno un investimento di 2,7 milioni. Per le ciclabili che interesseranno il territorio tra Gemona e Artegna sono stati messi a disposizione 576 mila euro e per il tratto che interessa i comuni di Tarcento, Magnano, Artegna e Gemona altri 288 mila.

Nell’ambito del recupero storico e artistico è stato annunciato il recupero, in località Godo, della Roggia del Mulini investendo 200 mila euro, altri 124 mila verranno indirizzati al recupero dell’ex convento Sant’Agnese. Riguardo il Castello, si investiranno 2,3 milioni nella creazione di una salita meccanizzata.

Nell’ambito sociale verrà realizzato un centro di aggregazione giovanile mentre e 530 mila euro verranno messi a disposizione della realizzazione del centro di riuso di via San Daniele.

Le asfaltature che interesseranno la frazione di Stalis hanno richiesto 100 mila euro e riguarderanno via Baldo e via Scugjelârs; in via Brondani, per il primo lotto di lavori verranno spesi 307 mila euro. Ulteriori 192 mila euro sono stati messi a disposizione per la realizzazione di una banchina stradale presso la strada statale 13; ulteriori lavori verranno realizzati in via Sofia Pecol oltre ai 340 mila euro che sono stati messi a disposizione di eventuali manutenzioni straordinarie sulle strade e nelle scuole.

“L’incidenza pari al 41% degli investimenti a bilancio rispetto alle spese ordinarie del Comune evidenzia la propensione dell’amministrazione a puntare sugli investimenti e sulle infrastrutture – spiega l’assessore al bilancio Andrea Palese -, un programma ricco che vedrà dal 2020 numerosi cantieri in città, garantendo un rilancio significativo infrastrutturale a beneficio di visitatori e cittadini, rendendo Gemona una cittadina al passo con i tempi”.

(Visited 7 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "A Gemona opere pubbliche per oltre 9 milioni"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*