Il racconto del gemonese Matteo Bellotto si aggiudica un concorso nazionale

Il racconto di Matteo Bellotto.

È un gemonese il vincitore del concorso bandito dalla pubblicazione nazionale Wine Surf. Matteo Bellotto, originario di Gemona e abitante a Udine, si è aggiudicato il primo posto nella rassegna “La più bella cena della tua vita”.

Matteo, grazie al racconto “Andai a letto senza cena”, ha conquistato la palma del migliore lavoro. In lizza, oltre al suo, c’erano altri 35 lavori letterari da ogni parte d’Italia. Alla fine, però, sono le delicate e coinvolgenti parole di Bellotto ad aver fatto breccia tra la giuria. Nel suo scritto, si narra la vicenda di una coppia che, in una sera piovosa, fa capolino in un’osteria con cucina della Pedemontana friulana, proprio la terra d’origine dell’autore. Cibo e vino, con abbinamenti affascinanti, si sposano a meraviglia con la descrizione di una pagina di vita dei due protagonisti capitati nel locale. Un racconto breve da gustare tutto in un sorso, e mai come in questo caso l’espressione calza a pennello.

“Andai a letto senza cena” è stato premiato da winesurf.it, giornale online specializzato in cibo e vino, tra i portali più seguiti a livello nazionale. La sua redazione è a Siena, in Toscana.

Matteo Bellotto, consulente in Promozione per il Consorzio Doc Fvg e responsabile per il Consorzio Tutela Vini Friuli Colli Orientali e Ramandolo, è anche uno scrittore riconosciuto. Il suo racconto vincitore per Wine Surf, che ha come teatro un’osteria, può essere visto anche come un auspicio di ripartenza di questi storici locali friulani, ma anche per bar e ristoranti.

(Visited 2.862 times, 1 visits today)

Note sull'autore