Un paracadutista di Gemona batte il record del mondo “over 70” con altri 8 colleghi

Il record del mondo di paracadutismo over 70.

C’è anche un… pezzo di Friuli nel nuovo record mondiale di paracadutismo. La performance è stata stabilita pochi giorni fa nella categoria “over 70”, nello Sky dreamcenter di Cumiana, in provincia di Torino.

Si trattava di battere, tra gli “Oltre Settanta”, il record stabilito dalla formazione 9-Way americana. Quest’ultima, con 3 figure, era in possesso del guinness. Missione compiuta da parte del gruppo di paracadutisti italiani, che hanno totalizzato cinque punti, acquisendo così la miglior prestazione del mondo. Fra i partecipanti all’impresa, anche il friulano Claudio Serafini, residente a Gemona.

Assieme a lui, si sono librati dall’aereo Pilatus PC6 altri otto “colleghi” di volo. Si tratta di Italo Brizzolesi, Nando Buoso, Roberto Carrani, Carlo De Martino, Stelio De Vitis, Eugenio Pizzitutti, Giancarlo Salvini e Giancarlo Sarti. Era la prima volta che saltavano assieme, ma la missione è stata compiuta brillantemente, nonostante qualche difficoltà iniziale.

Claudio Serafini, residente a Gemona, ha 76 anni ed è un ex pilota Alitalia. Pratica il paracadutismo da circa mezzo secolo.

(Visited 2.612 times, 1 visits today)

Note sull'autore