Controlli anti-mafia nei cantieri della terza corsia dell’A4 a Latisana

Le infiltrazioni mafiose nei cantieri del Nord-Est.

Partono i controlli sui cantieri della terza corsia sull’autostrada A4, per contrastare il rischio della criminalità organizzata. La preoccupazione degli inquirenti è che clan di stampo mafioso si stiano facendo strada soprattutto nel Veneto orientale, motivo per cui uno dei primi controlli approfonditi è stato fatto sui cantieri tra San Stino e Latisana, per valutare le condizioni di sicurezza sul lavoro degli operai e la regolarità dei subappalti.

La mafia investe in Fvg, l’allarme della Dia: troppe operazioni sospette

Le infrastrutture – soprattutto quelle di grandi dimensioni – sono infatti spesso utilizzate dalle mafie per infiltrarsi, ecco perché i controlli in tutti i cantieri a Nord-Est.

(Visited 654 times, 1 visits today)

Note sull'autore