Bambino di 9 anni soccorre un cucciolo di capriolo in difficoltà a Lignano

Bambino soccorre un cucciolo di capriolo a Lignano.

Quando ha visto quell’animale in difficoltà, non ci ha pensato su due volte. Filippo T., bambino di 9 anni di Udine, ha notato un cucciolo di capriolo stremato mentre cercava di attraversare il fiume Tagliamento a Lignano. L’ungulato, senza forze, non riusciva a percorrere i lunghi metri da una riva all’altra.

Filippo ha deciso che doveva intervenire per soccorrere il cucciolo. Con l’aiuto di una corda, il bambino ha accompagnato il capriolo alla riva più vicina, mentre il papà conduceva il natante su cui si trovavano, servito per aiutare il capriolo a muoversi. Visto l’animale in difficoltà, Filippo lo ha tenuto sollevato con la corda per alleviarne la stanchezza.

Missione compiuta, non senza una certa fatica! Una volta a riva, riprese le forze, il capriolo ha ricominciato a correre per tornare nel suo ambiente. E per Filippo, studente della Scuola Dimesse di Udine, una giornata speciale, che lo ha visto compiere un bel gesto a beneficio di un animale in seria difficoltà.

(Visited 12.572 times, 1 visits today)

Note sull'autore