Muore a Lignano il fratello dell’ex assessore di Udine Pizza

I vicini hanno avvertito i carabinieri.

Era morto da qualche giorno, ma il suo corpo è stato rinvenuto solo ieri. Alessandro Pizza, 49 anni, è stato trovato senza vita nella propria abitazione a Lignano. A fare la tragica scoperta sono stati i carabinieri che, allertati dai vicini che sentivano un odore acre nell’aria, hanno forzato l’ingresso dell’abitazione. 

Insieme ai militari, c’erano anche i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale. Arrivati poco dopo anche gli esperti di medicina legale, per capire le cause del decesso. Pizza era il fratello dell’ex assessore all’Urbanistica di Udine, Enrico Pizza. Era molto conosciuto in città e molti si sono stretti alla famiglia, esprimendo il proprio cordoglio. 

(Visited 761 times, 1 visits today)

Note sull'autore