Colpito da un tronco nella sua casa di Manzano, grave Paolo Calligaris

L’incidente nella casa di Manzano.

Si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Udine Paolo Calligaris, l’imprenditore condannato in primo grado a 16 anni di reclusione per l’omicidio della compagna Tatiana Tulissi. Mentre stava tagliando un albero nel giardino della sua casa a Manzano, è stato colpito dal tronco, che l’ha ferito gravemente.

Soccorso dai vigili del fuoco di Udine e dal 118 è stato portato in ospedale. L’incidente si è verificato proprio nella casa dove 11 anni fa era avvenuto il delitto. La compagna lì era stata uccisa con tre colpi di pistola sulla porta di casa. Attualmente è in corso il processo d’appello a Trieste.

(Visited 4.685 times, 1 visits today)

Note sull'autore