Schiacciato dall’escavatore a Manzano, anziano in ospedale

L’uomo è stato trasportato in ospedale a Udine.

Un uomo è rimasto schiacciato dal proprio scavatore ieri mattina, a Oleis di Manzano. Protagonista della brutta avventura è stato un uomo di 75 anni del posto, che stava facendo dei lavori sulla sua proprietà. Mentre era alla guida del mezzo, l’uomo avrebbe compiuto una manovra sbagliata e avrebbe così perso il controllo, cadendo a terra sotto il peso della macchina.

Intervenuti tempestivamente, i vigili del fuoco di Udine hanno così liberato l’anziano, che presentava una grave ferita a una gamba e a un piede. Trasportato in ambulanza nel capoluogo friulano, non sarebbe in condizioni critiche, facendo tirare un sospiro di sollievo per il dramma sfiorato. Il terreno, infatti, era ancora umido per le precipitazioni e altamente scivoloso. 

Sul posto sono intervenuti anche i poliziotti della stazione di Cividale, che hanno ricostruito le dinamiche dell’incidente.

(Visited 450 times, 1 visits today)

About the Author