A Palmanova torna la festa dello sport, si gioca a calcetto in piazza Grande

La festa del benessere e dello sport a Palmanova.

Dopo due anni torna la Festa del benessere e dello sport a Palmanova. Un evento per tutti gli appassionati dell’attività fisica, dai ragazzi delle scuole agli sportivi. Un calendario fitto di iniziative, progetti e momenti di svago per coloro che vogliono trascorrere tre giorni in cui mettere in primo piano il benessere psicofisico. “Educare a stare bene” sarà il tema di quest’anno. Stare bene attraverso lo sport, l’alimentazione, il prendersi cura degli altri e il rispetto dell’ambiente.

Da venerdì a domenica ogni giorno dalle 8 e 30 alle 12 e 30 e dalle 15 e 30 alle 18 e 30 si alterneranno dimostrazioni di arti marziali, atletica leggera, bocce, calcio, sub, sport virtuali, volley, softball, ciclismo e mountain bike, nordic walking, danza, scacchi, equitazione, pesca sportiva, yoga e nutrizione.

“Un programma denso e inclusivo quello della Città Fortezza, il cui obiettivo è di far avvicinare le giovani generazioni al mondo dello sport da un punto di vista educativo, formativo ma anche attivo e concreto. Dopo due anni siamo lieti di ospitare ancora una volta lo sport come divertimento, competizione e gioco per grandi e piccoli“, così afferma il Sindaco della città.

“All’interno di tre giornate verrà promosso il movimento in tutte le sue varietà – aggiunge l’assessore comunale allo Sport e Attività Giovanili – . Il titolo di questa edizione, infatti, cambia con l’aggiunta del termine benessere”. Grazie al progetto Nutri il tuo motore: impara a soddisfare i bisogni nutrizionali nel rispetto del benessere, sarà possibile assistere a due interventi tenuti da Cristina Giusto, nutrizionista che, venerdì 6 maggio, parlerà ai ragazzi delle classi terze alle 10 alla Scuola secondaria di primo grado Pietro Zorutti e alle 18 e 30, aperto a tutti i cittadini, nel Salone d’Onore d’onore del Municipio.

Lungo tutto il fine settimana, sabato e domenica, la ASD Calcetto Clark di Udine organizza il primo torneo di calcio a cinque “Città di Palmanova”. Tra i vari incontri dedicati alle attività sportivo-ricreative avrà luogo il Progetto “I colori Amici dello Sport…A Modo Mio!”, un’iniziativa ideata e promossa dalla lookmaker Raffaella Gallina che avrà come ospite speciale Matilde Brandi e il cui ricavato sarà donato in beneficenza alla Fondazione Onlus Progetto Autismo Fvg di Feletto Umberto. L’evento si terrà in Contrada del Monte e avrà inizio alle 15.30 con esibizioni sportive, di ballo, danza sportiva, ginnastica artistica e ritmica che faranno da cornice a una sfilata di moda in abbigliamento sportivo e tempo libero.

Sabato 7 maggio si terrà anche il 12esimo Torneo Semilampo di scacchi, organizzato dalla ASD Palmascacchi di Palmanova, nella Polveriera Napoleonica di Contrada Garzoni a partire dalle 15. Nella stessa giornata di sabato alle 10, per gli amanti del ciclismo, all’interno di Piazza Grande, il gazebo “Bastioni Bike” sarà il ritrovo per coloro che vorranno provare il tracciato della Palmanova Bike Race in Mountain Bike, un percorso di 24 km lungo i Bastioni della Fortezza.

Sempre sabato, alle ore 11 e 30, in Salone d’Onore, avrà luogo un intervento didattico-formativo che ha come scopo quello di presentare alle nuove generazioni gli Sport Virtuali e insegnare loro come utilizzare il videogioco in modo educativo, illustrando il punto d’incontro tra questo e lo sport tradizionale. Sarà presente Massimo Agnese, delegato regionale della futura Federazione nazionale degli Sport Virtuali.  L’Associazione Jalmicco Corse ASD ha organizzato, sabato pomeriggio alle ore 16, un percorso Trail accompagnato sui Bastioni di Palmanova.

Infine, domenica 8 maggio il Club Pescatori Sportivi dilettantistico “La Fortezza”, organizza un ritrovo tra Porta Aquileia e Porta Cividale dalle ore 8 alle 12, per avvicinare i giovani interessati al mondo della pesca sportiva. Alle 10, con ritrovo alle 9.45, partirà una camminata sportiva Nordic Walking, organizzata dal Gruppo Marciatori, con partenza dalla Piazza Grande verso Porta Cividale. Domenica mattina, inoltre, dalle 10 alle 11 si terrà l’esibizione di venti carrozze in Piazza Grande. 

A fare da cornice alla “Festa del Benessere e dello Sport” sarà l’iniziativa “PlasticArt – La plastica in riciclo”, in collaborazione con il Forum Giovani di Palmanova, proposta dal circolo Cas’Aupa. Domenica 8 maggio si parlerà dei diversi tipi di plastica, dei loro rispettivi cicli di vita e soprattutto, di come riutilizzarla promuovendo un invito al riciclo. Il workshop è a cura dell’artigiana Eleonora Majeroni e di Isabella Masutti insieme a Anna de Filippis. L’evento sarà introdotto, alle 17.30, da un’esibizione della Scuola “Studio Danza” di Palmanova.

Tra le novità di questa edizione, lo yoga (la domenica alle 10 e alle 15.30, in Piazza Grande) e il venerdì mattina per le scuole il progetto “Unità Cinofile CRI-FVG per le scuole, le amministrazioni comunali e gli enti scolastici e parascolastici”, che prevede attività a carattere ludico-educativo per aiutare i bambini ad approcciarsi personalmente con il cane, che per il bambino/ragazzo rappresenta spesso un compagno di gioco, un amico speciale.

Il giorno seguente, sempre presso il polisportivo “Bruseschi”, i Campionati Studenteschi 2021-22 Fase Regionale di Atletica Leggera per Cadetti/e Allievi/e e Paralimpici.

(Visited 364 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore