In gita dal Veneto al Friuli senza giustificato motivo, sanzionate 6 persone

In Friuli dal Veneto senza motivo, sanzionati.

Hanno pensato di concedersi una gita lontano dalla loro terra d’origine. Il tutto, in barba al divieto di spostamento tra regioni e alle normative anti Covid. Inutile dire che, per loro, la vicenda non è finita bene.

Protagonisti sono 6 cittadini italiani, residenti in Veneto, che gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine di Milano, che coadiuvano quelli della Questura udinese nei servizi finalizzati al contrasto dell’immigrazione clandestina, hanno sanzionato per spostamento fuori regione non consentito. Li hanno sorpresi durante l’effettuazione di un posto di controllo nei pressi di Palmanova. I sei, a bordo di due autovetture, non sono stati in grado di fornire alcuna giustificazione per il loro spostamento.

I controlli della Polizia di Stato proseguono e saranno intensificati con l’approssimarsi delle festività pasquali.

(Visited 1.735 times, 2 visits today)

Note sull'autore