La “Bestia” di Salvini contro il neosindaco di Palmanova Tellini per i festeggiamenti

Il leader della Lega contro Tellini.

“Chissà se sarà davvero il “sindaco di tutti”, scrive in un post il leader della Lega Matteo Salvini riferendosi a Giuseppe Tellini, neosindaco di Palmanova. L’ex ministro dell’Interno con un post condiviso sui canali social ha espresso il pieno dissenso per i festeggiamenti di lunedì sera in piazza dell’appena eletto sindaco Tellini. Festeggiamenti che sono finiti al centro dell’attenzione della “Bestia”, così come era stata definita la macchina che gestisce i contenuti web di Salvini.

Con i pugni alzati e che cantano “Bella ciao”, i sostenitori di Tellini hanno esultato per il successo elettorale. E probabilmente trainato dall’euforia, finita la canzone, Lucio Bergamasco, candidato consigliere della ‘Lista Martines continuiamo a crescere con Tellini’, ha urlato anche al microfono: “Abbasso la destra!”. Tutto registrato e condiviso sui social.

I festeggiamenti non sono andati giù neanche ad Antonio Di Piazza, il candidato sindaco di Palmanova di centrodestra sconfitto. Di Piazza ha condiviso il post del leader leghista scrivendo: “Ecco qui la nuova Palmanova: giovane, apartitica e apolitica”.

(Visited 1.596 times, 10 visits today)

Note sull'autore