A Remanzacco si va avanti con il parco del Torre e del Malina

In fase di elaborazione il progetto del parco del Torre e del Malina.

Prende forma il parco del Torre e del Malina. Il progetto, sostenuto dall’amministrazione comunale, prevede una spesa di 275mila euro e ha come obiettivo la valorizzazione dell’importante area verde lambita dai due corsi d’acqua. Nello studio, elaborato nei mesi scorsi dai professionisti, è prevista la creazione di una cosiddetta zona umida, nella parte a nord di Remanzacco.

Qui sarà ricreato anche un vecchio laghetto, che è ormai prosciugato, con accanto un’area attrezzata. Gli accessi per il parco saranno ridotti a tre: uno a Remanzacco, uno a Cerneglons e uno a Ziracco. In questa maniera si cercherà di regolamentare gli ingressi, sensibilizzando anche i fruitori del parco con della cartellonistica e delle bacheche informative.

Inoltre, lungo il percorso saranno installate delle panchine, messi i cestini, montate le rastrelliere per le bici. Tra le idee, c’è quella di realizzare, inoltre, un punto di ricarica per le biciclette a pedalata assistita. Infine, ci sarà una piazzola per la sosta dei camper.

(Visited 61 times, 1 visits today)

About the Author