Ad agosto torna a Tarvisio “Baite Aperte in Val Bartolo”, tra buon cibo e divertimento

Torna Baite Aperte in Val Bartolo.

Da 15 anni è uno degli appuntamenti più attesi dell’estate di Tarvisio. E il coronavirus non la fermerà nemmeno nel 2020. La manifestazione “Baite Aperte in Val Bartolo”, infatti, è stata confermata dagli organizzatori.

Nato nel 2005, l’evento organizzato dall’associazione “100% Valcanale” proporrà cinque giornate dedicate alla natura, alla scoperta di antichi sapori, all’allegria della musica della tradizione e all’ospitalità della gente di montagna. Il tutto, con lo straordinario contorno della Val Bartolo, l’angolo naturale sopra la frazione di Camporosso che propone un panorama da mozzare il fiato. È anche l’occasione per chi, partendo da valle, si può concedere una bella passeggiata nel mezzo della affascinante cornice dei boschi della foresta tarvisiana. Volendo, si può salire anche in mountain bike. Qui, si possono gustare profumi e colori straordinari. E una volta arrivati in cima, si apre una vista davvero eccezionale.

Baite Aperte, oltre a un’offerta gastronomica di qualità con tante specialità tipiche, offre momenti di intrattenimento. Per l’edizione 2020 le giornate sono quelle del 14-15-16 e 22-23 agosto. Gli appassionati di montagna e chi vuole scoprire per la prima volta un luogo “magico” come la Val Bartolo possono segnare già queste date.

(Visited 3.095 times, 1 visits today)

Note sull'autore