Avvicinato da uno sconosciuto fuori da scuola a Tarvisio con la scusa delle caramelle, bimbo riesce a fuggire e chiede aiuto

Bambino avvicinato da uno sconosciuto a Tarvisio.

Avrebbe avvicinato un ragazzino con fare sospetto, mettendolo in allarme fino a farlo scappare. È accaduto nelle scorse ore a Tarvisio, secondo un episodio raccontato da una mamma del luogo.

Nella ricostruzione del genitore, il figlio Marco (il nome è di fantasia) sarebbe stato raggiunto da un individuo fuori dalle scuole medie, mentre il ragazzino stava ritornando a casa. L’uomo – descritto con mascherina chirurgica, giacca verde chiara o fluorescente, cappuccio in testa – avrebbe offerto al giovane delle “buone caramelle”, invitandolo a seguirlo.

Marco avrebbe rifiutato, ma l’uomo avrebbe cercato di bloccarlo e di convincerlo a fare come diceva, ma prontamente il ragazzino si è dato alla fuga. Il fatto è stato segnalato alle forze dell’ordine, che hanno già raccolti i primi riscontri, dai quali non sarebbe però emerso nulla di preoccupante o sospetto. La mamma ha scelto anche di raccontare l’episodio sui social per mettere in guardia altri genitori. La comunità di Tarvisio ha espresso profondo turbamento per la vicenda.

(Visited 6.665 times, 1 visits today)

Note sull'autore