Tornano, fino al 31 agosto, i parcheggi a pagamento nell’area dei laghi di Fusine

Tornano i parcheggi a pagamento ai laghi di Fusine.

Tornano i parcheggi a pagamento ai laghi di Fusine. L’amministrazione comunale li ha reintrodotti da ieri e la sosta con ticket rimarrà in vigore sino al 31 agosto.

“Le entrate – sintetizza il sindaco di Tarvisio, Renzo Zanette – saranno destinate a finanziare gli investimenti che il Comune realizzerà sulla proprietà regionale per riqualificare e valorizzare un patrimonio naturalistico unico della nostra valle”. La Giunta sta elaborando un progetto generale, da realizzarsi in due lotti per una spesa complessiva di circa 700 mila euro.

Fra gli interventi previsti, la costruzione di un edificio a uso servizi igienici nella vicinanza della Capanna Belvedere. Non mancherà l’allestimento di aree didattico/ludiche per bambini, con tematiche collegate al bosco e alla foresta. Sarà anche riorganizzata la sosta, con la realizzazione di un nuovo parcheggio arredato di circa 120 posti in un’area a valle dei laghi. “La Regione – conclude Zanette – stanzierà inoltre risorse proprie, con ulteriore partecipazione finanziaria del Comune di Tarvisio- per la creazione di sentieri ciclopedonali. Così facendo, i cicloturisti potranno accedere ai laghi in sicurezza, evitando la promiscuità con le auto lungo la salita della strada comunale. Sarà anche rifatto il ponticello di accesso alla Capanna Belvedere”.

(Visited 1.122 times, 1 visits today)

Note sull'autore