Scende per buttare la spazzatura, le rubano la borsa dall’auto dietro al Mc

Il furto a Tavagnacco.

Scende per buttare la spazzatura, si allontana giusto un attimo, lasciando l’auto aperta, e quando torna la borsa, che teneva sul sedile, non c’è più. Un furto avvenuto in pochissimi istanti, la scorsa sera, nel parcheggio del complesso commerciale alla fine di via Nazionale a Tavagnacco, dove si trova anche il McDonald’s. La vittima è un’addetta alle pulizie degli uffici che si trovano nel palazzo.

Era scesa dall’auto per buttare la spazzatura, ma quando è tornata la sua borsa era sparita. “Non riesco a capire come possa essere successo. Non mi sono accorta praticamente di nulla. È stata una questione di secondi”, racconta. Un po’ di soldi, qualche effetto personale, ma soprattutto i documenti all’interno della borsa: il bottino. Per questo la donna, dopo aver fatto denuncia ai carabinieri della stazione di Feletto Umberto, lancia l’appello a chiunque possa aver visto qualcosa l’altra sera.

Condividi l'articolo