Tavagnacco, maltrattava da tempo i familiari: 41enne allontanato da casa

Il 41enne da tempo maltrattava ed aggrediva moglie e figli.

Maltrattava ed aggrediva da tempo moglie e figli. E’ quanto è successo a Tavagnacco, dove i carabinieri della stazione di Feletto Umberto hanno notificato ad un uomo di 41 anni un provvedimento di misura cautelare personale emesso dal G.IP. di Udine.

All’uomo è stato, infatti, imposto l’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento fra le parti offese. Secondo quanto emerso dall’indagine dei carabinieri, infatti, da tempo il quarantunenne maltrattava verbalmente e fisicamente la moglie e i figli minorenni a carico.

Condividi l'articolo