Dal Luna Park alla Festa della Birra, la nuova primavera di Udine

Quattro eventi programmati in piazza Primo Maggio.

Quattro eventi sono stati programmati per la primavera-estate 2020 di Udine: è quanto approvato dalla giunta comunale per ravvivare l’atmosfera nella città.

Dal 28 marzo al 19 aprile 2020, piazza Primo Maggio ospiterà il Luna Park, evento tradizionale e molto atteso dalla cittadinanza. Il montaggio e lo smontaggio delle attrazioni è previsto rispettivamente per il 24 marzo e fino al 20 aprile. Il posizionamento dei caravan alloggiativi degli esercenti, invece, sarà disposto nel parcheggio sud dello Stadio Friuli (via Bottecchia) per tutto il periodo del Luna Park, fatta eccezione per le due giornate in cui sono in programma due partite dell’Udinese (il 5 aprile contro il Genoa e il 19 aprile contro la Sampdoria). Per l’intera durata della manifestazione sarà garantita la viabilità stradale e un adeguato numero di parcheggi nella zona di piazza Primo Maggio.

Dal 29 aprile al 4 maggio 2020, avrà luogo la settima edizione dello “Street Food Truck”, manifestazione destinata ad un pubblico eterogeneo che, oltre a favorire l’imprenditorialità legata ai food truck, rappresenta un momento di aggregazione, socializzazione e intrattenimento per i cittadini, costituendo inoltre una forma di valorizzazione degli spazi urbani. Il programma della manifestazione, che si svolgerà in piazza Primo Maggio, prevede l’apertura nei seguenti orari: giovedì 30 aprile dalle ore 18.00 alle ore 01.00; venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 maggio dalle ore 11.00 alle ore 01.00.

A fine maggio, sarà la volta dello “Stiria Food Festival”. Più precisamente dal 29 maggio al 2 giugno, piazza Primo Maggio accoglierà gli stand austriaci che porteranno in città la gastronomia e le tradizioni stiriane con intrattenimenti, attività collaterali e momenti di animazione per grandi e piccoli. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Udine, permetterà di consolidare i rapporti con la vicina regione austriaca della Stiria, protagonista indiscussa anche dell’ultima edizione di Friuli Doc.

Infine, sempre in Giardin Grande, dal 23 al 26 luglio 2020, è in programma la “Festa della birra” che offrirà l’occasione per valorizzare i produttori di birra della nostra regione con l’installazione di alcuni stand, dove verranno somministrati alimenti e bevande, e con l’organizzazione di dimostrazioni ed incontri con mastri birrai per la promozione del prodotto e la divulgazione del processo produttivo. 

(Visited 2.031 times, 1 visits today)

Note sull'autore