Fa pipì in una siepe a Udine, maxi multa per un turista 48enne

La sanzione.

Sono costati cari i bicchieri bevuti di troppo da un 48enne austriaco, originario della Carinzia, che sabato sera ha deciso di fare la pipì in una siepe a Udine. Il fatto è avvenuto in via Moretti attorno alle 19, davanti ad alcune persone, e gli agenti della polizia lo hanno subito individuato e sanzionato. 

Dovrà pagare una multa da oltre 3 mila euro per “atti contrari alla pubblica decenza”, oltre a 102 euro per ubriachezza. La volante è passata nella zona proprio mentre l’uomo era intento nei suoi bisogni, replicando la scena di un turista spagnolo fermato ad agosto a pochi metri dall’ingresso della questura cittadina.  

Condividi l'articolo