Follia in via Roma a Udine, tenta di afferrare la pistola di un poliziotto: arrestata

Arrestata una 27enne in borgo stazione.

Una donna di 27 anni ha provato a resistete ai poliziotti con calci e pugni, fino al gesto estremo: provare a sottrarre la pistola ad un agente. Il fatto è avvenuto ieri sera a Udine, in borgo stazione, dopo le 21. La ragazza è stata quindi arrestata per resistenza a pubblico ufficiale.

La volante della polizia era giunta in via Roma su segnalazione di una guardia giurata, per sedare una lite tra due donne. La 27enne aveva già minacciato i vigilantes, che hanno quindi avvertito le forze dell’ordine. 

I poliziotti hanno tentato di riportare la calma e condurre la persona in questura, ma questaha tentato la fuga, fino a quando non ha provato a sfilare l’arma all’agente. Tentativo subito stoppato. Il soggetto era già noto alle forze dell’ordine per altri reati e ora dovrà sottoporsi a firma quotidiana.

Dagli uffici della Questura è già arrivata la smentita che il fatto possa essere collegato, o quantomeno un’emulazione, del fatto verificatosi a Trieste lo scorso venerdì.

(Visited 1.865 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook