Maltrattamenti e lesioni alla madre, 23enne allontanato da casa a Udine

Allontanato da casa a Udine dopo i maltrattamenti alla madre.

Si è macchiato di una serie reiterata di violenze. Finché, per lui, sono scattati i provvedimenti restrittivi.

Ieri, i carabinieri di Udine hanno dato esecuzione all’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla persona offesa, emessa dal Gip del tribunale di Udine per il reato di maltrattamenti in famiglia a carico un 23enne pregiudicato, residente in città.

Il destinatario del provvedimento, lo scorso dicembre 2020, ha procurato, alla madre 61enne, convivente, lesioni personali lievi, giunte al culmine di una serie di precedenti comportamenti violenti.

Condividi l'articolo