Bilancio drammatico per l’incendio dell’Amariana: 150 ettari devastati dalle fiamme

Il bilancio dell’incendio alle pendici del monte Amariana.

Alla fine il bilancio è pesantissimo. Sono 150 gli ettari bruciati dall’incendio che ha devastato per due giorni la zona delle pendici del monte Amariana. Le fiamme si sono allargate due fronti: uno nella zona di Cristei, vicino all’ex ferrovia, l’altra verso la provincia 125 e Lisagno. Vigili del fuoco, Forestale e Protezione civile hanno lavorato insistentemente per evitare che il rogo potesse propagarsi ulteriormente.

In supporto sono arrivati anche due canadair e l’elicottero. Ieri pomeriggio è stato completamente domato e sono iniziate le operazioni di bonifica. L’incendio ha danneggiato anche il lato roccioso della montagna e si è verificata una piccola frana. Tutti i riscontri farebbero propendere per l’origine dolosa del rogo.

(Visited 1.727 times, 1 visits today)

Note sull'autore